2 Febbraio 2010

BREVI SU MWENDO, 2 FEBBRAIO 2010

RITORNANO I REPORT DA WASA
Lunedì 1 febbraio abbiamo ricevuto report e fotografie su diversi bambini sostenuti con il programma di adozione a distanza. Il compilatore della scheda è Anna Makoga, finalmente a lavoro per MWENDO dopo tanto tempo d’attesa. Finisce un momento molto difficile, caratterizzato dalla quasi totale assenza di comunicazione da WASA a Milano. Alcuni bambini hanno voluto mandare al loro genitore anche un disegno e una breve lettera di ringraziamento; nei prossimi giorni verrà inviato il materiale ricevuto a ciascun genitore.

BONIFICO A BUON FINE – RIPARTONO TUTTI I FINANZIAMENTI
È arrivato a destinazione il bonifico di 2.200,00 euro inviato il 28 ottobre. Dopo tre mesi di stop possono ripartire tutti i finanziamenti dei progetti a WASA. Con un bonifico di lunedì 1 febbraio sono state rinnovate ben 11 adozioni a distanza, molte delle quali giunte ormai al terzo anno di vita. Nei prossimi giorni verrà ripreso anche l’invio del denaro per la costruzione delle case dei medici presso il dispensario di WASA, che ad oggi è stato finanziato per 3.000,00 dei 6.300,00 euro di ammontare totale.

CENTESIMUS ANNUS – GRANDISSIMA PARTECIPAZIONE
Su Milano stiamo ottenendo un risultato al di sopra delle migliori aspettative in termini di partecipazione dei volontari MWENDO ai venerdì sera presso CENTESIMUS ANNUS. Si fa fatica a trovare posto per iscriversi ad una serata e il calendario degli incontri è di continuo movimentato dai circa 35-40 volontari che hanno dato la loro disponibilità e che si segnano su più date da qui a marzo. Il progetto EMERGENZA FREDDO sta avendo in generale un’eccellente risposta da parte di tutti i suoi volontari e su tutte le serate; ne è testimonianza la partenza di un corso di italiano per gli ospiti che attualmente si svolge sulle serate di giovedì e venerdì e a cui MWENDO ha già preso e potrà prendere parte con i volontari interessati.


Bookmark the permalink.

Comments are closed.