19.07.2017, Centro sanitario di Wasa, cosa serve ora

La ripresa dell’interesse del governo per il centro sanitario di Wasa, da sola, non è quanto basta per proseguire il progetto: è basilare che il DMO visiti le strutture realizzate e faccia una comunicazione ufficiale che validi tutti i lavori fatti in questi anni: serve sapere che quello che c’è funziona. Partendo da qui verificheremo possibili progetti per estensioni e nuove strutture da integrare nel centro; informalmente, nelle sue comunicazioni con padre Herman, il Dmo parla di un nuovo reparto di chirurgia e di un nuovo laboratorio dotato di tutti gli equipments necessari per le analisi dei pazienti.

Bookmark the permalink.

Comments are closed.